Manzini (Ta600 1994)

Ecco la moto di Paolo M. come si vede le modifiche hanno interessato prevalentemente la ciclistica e il montaggio di accessori per un miglior utilizzo in fuoristrada. Le modifiche sono state eseguite in parte direttamente dal proprietario in parte con l'ausilio dell'officina Motato di Milano.
Molto bello il disco freno da 320, le sospensioni alzate e il porta road book artigianale.

albertta2
immagine
immagine

Modifiche:

  • Molle forcella WP
  • Allungamento forcelle 25mm
  • Mono WP
  • Sostituzione leveraggio con componenti prima serie (+50mm in altezza)
  • Allungamento cavalletti (+50mm)
  • Filtro K&N
  • Manubrio Renthal 613
  • Eliminazione silent-block del manubrio
  • Rialzi manubrio
  • Paramani Acerbis + spoiler
  • Fresatura cupolino per interferenze con i paramani
  • Parafaro in policarbonato
  • Reggicatena
  • Oliatore catena automatico Lisstoiler con indicatore di livello serbatoio olio
  • Portatarga con angolazione regolabile
  • Maniglie passeggero
  • Sella ricoperta e reimbottita
  • Regolatore di tensione maggiorato
  • Lucidatura condotti
  • Pignone 14 denti
  • Strumentazione digitale aggiuntiva con comandi al manubrio (funzioni: velocità istantanea, conta Km totale, 2 parziali, temperatura aria, orologio, attivazione/disattivazione oliatore automatico, segnalazione tagliandi)
  • Strumenti aggiuntivi analogici (Voltmetro, Orologio)
  • Staffa porta GPS con alimentatore integrato
  • Staffa porta fotocamera da montare al paramano sinistro
  • Presa 12V RCA per piccole utenze
  • Parafango anteriore alto motard
  • Frecce posteriori piccole
  • Specchi ripiegabili
  • Leva cambio snodata
  • Leve freno e frizione accorciate
  • Paramotore in alluminio
  • Paracarene GiVi
  • Portaborse GiVi serie PL
  • Porta road Book con illuminazione
  • Tubature freni in treccia metallica
  • Fari supplementari
  • Ultimo aggiornamento il .
  • Visite: 23486