Rumorosità

Rumorosità provenienti dal motore

Il motore del Transalp non è silenziosissimo di meccanica, qualche rumorino è tollerato in particolare quando è freddo e tende ad avere un regime di rotazione al minimo più basso del dovuto. Accentuano le rumorosità, oli motore molto liquidi e ovviamente i km percorsi. In ogni caso raramente queste rumorosità portano a dover intervenire, solitamente se di modesta entità sono congenite.

  • Se al minimo con frizione tirata si sente un leggero "CLANC-CLANC" provenire dalla parte bassa del motore che sparisce rilasciando la frizione, tranquilli é tutto normale, é il gioco dei dischi ftizione quando sono liberi.
  • Un rumore simile al precedente (clanck-clanck-clanck) ma ascoltabile solo occasionalmente, quando il motore è freddo che sparisce appena il motore si scalda. All'inizio si sente per dei secondi, poi con l'aumentare dei Km per qualche centinaio di metri, ancora più avanti (nel tempo e nei km) per qualche km, poi sparisce. E' dovuto probabilmente alla piccola catena che comanda la pompa dell'olio. La catena si trova sul lato destro del motore, dietro al coperchio della frizione. Se il rumore è persistente (di solito ben oltre i 100.000Km) Bisogna smontare la frizione e sostituire la catena. E' un operazione relativamente facile ed economica, non c'è bisogno di smontare il motore ma il solo carter destro.
  • Se si sente un ticchettio proveniente dalle testate evidente a motore freddo, che aumenta con l'aumentare dei giri motore è dovuto al normale gioco delle valvole a motore freddo e deve sparire appena il motore si scalda. Se invece rimane ben udibile anche a caldo sicuramente c'é qualche valvola da registrare in quanto ha un gioco eccessivo. Questo fortunatamente non comporta usure o anomalie, ma per il buon funzionamento del motore va sistemato al primo tagliando.
  • Un persistente rumore di strisciamento e sferragliamento evidente a tutti i giri ma in particolare a alti regimi indica che le catene di distribuzione o i loro tenditori sono usurate e vanno sostituite. E' un operazione complessa e costosa, fortunatamente la durata di questi componenti se non vi sono anomalie è pari a tutto il resto del motore, tranne per i primissimi modelli (quelli con motore nero e freno posteriore a tamburo) dove pare non durasse molto.
  • Se accelerando in prossimità dei 5000 giri si sente una forte vibrazione ed uno "GRANNN…. GRANNN" che sparisce a giri inferiori e superiori è sicuramente qualche supporto svitato o senza vite, a me capitò con il paracarena, mi fermai in autostrada pensando di avere sbiellato!! Altra fonte di vibrazione sono le carene se non fissate correttamente o se con gli attacchi rotti (capita spesso a quelle anteriori del Ta650). Si fa girare il motore al regime in cui si manifesta il rumore (di solito 5000 giri) e toccando con la mano si cerca la parte imputata. Basteranno dei feltrino o rincollare i supporti per risolvere il problema.
  • Ultimo aggiornamento il .
  • Visite: 27190