Quale modello

Se stai leggendo queste pagine e ancora devi acquistarla anzitutto consulta la “guida all’acquisto” per conoscere pregi e difetti del modello che sceglierai, se hai in programma molto fuoristrada meglio rimanere sui 600 (meglio fino al 96) mentre se sarà un viaggio più stradale può andare anche il 650. Se hai intenzione di superare vette elevate (oltre 3000m) meglio il 600 o se prenderai il 650 metti in conto di modificare la carburazione, riducendo i getti, cosa comunque da farsi (solo sul 650) anche per ridurre i consumi e aumentare l’autonomia. Fai anche molta attenzione ai difetti riportati anno per anno nella guida all’acquisto, esempio se prendi un 600 del 1998 dovrai per forza risolvere i problema dei raggi che si allentano per non trovarti appiedato in capo al mondo. Non sottovalutare questi aspetti, anni di esperienza ci hanno permesso di definire con certezza questi problemi e stai sicuro che prima o poi li dovrai affrontare, quindi meglio prima!

bostlup

Definito il modello puoi iniziare la ricerca, la moto deve presentarsi in ordine meccanicamente e ciclisticamente. Il motore non deve essere troppo “spremuto” avere già chilometraggi vicini alle 6 cifre ma nemmeno bassissimi perché presumono lunghi inutilizzi che deteriorano alcune componenti (oppure che sono stati “taroccati”). L’ideale è prenderne una usata costantemente ma poco e bene (ma va???!!) anche pagandola qualcosa in più, da un conoscente o tramite le reti di amici virtuali (la Lissta ad esempio), meglio se poco rimaneggiata o se le modifiche sono state fatte ad hoc da un esperto o vero appassionato. Meglio qualche componente da cambiare che una moto rimessa a nuovo dove non si capisce realmente come e quanto è stata usata. Inoltre non deve aver avuto molti proprietari, anzi l’ideale è uno solo per poter chiedere a lui con precisione quali lavori sono stati fatti e quali eventuali problemi ha avuto (magari dopo averla acquistata visto che prima il venditore sarà poco propenso a raccontarli). Per i controlli da fare fai riferimento alla guida all’acquisto.
In ogni caso mettete in conto un piccolo gruzzolo per poterla portare nelle condizioni ottimali per affrontare “il viaggio”.

  • Ultimo aggiornamento il .
  • Visite: 9969