intestazione per stampa


Problemi noti - Impianto elettrico

Antifurto HISS

problemi con l'antiavviamento HISS (modelli 650)

immagine

I modelli 650 sono dotati di antifurto codificate HISS nella chiave di avviamento. Come ormai tutte le auto, l’avviamento è possibile solo con la sua chiave dotata di apposito chip.
Come funziona? Una cosiddetta “antenna” posta sul blocchetto di accensione ad ogni accensione del quadro genera un campo elettromagnetico che va ad interessare il microchip presente nella chiave che “risponde” con un impulso captato sempre dall’antenna e decodificato dalla centralina di accensione.

E’ un sistema efficace ma non privo di malfunzionamenti.

Se nel girare la chiave di avviamento rimane accesa la spia dell'HISS potrebbero esserci varie cause:
  • Se nei pressi dell’antenna c’è una fonte di onde elettromagnetiche come un telefonino potrebbe falsare la lettura della chiave.

  • Potrebbero esserci nella zona concentrazioni di onde elettromagnetiche (ripetitori, antifurti senza filo, apparecchi di trasmissione dati come quelli di ristoranti ecc.).

  • Potrebbe essere la chiave d’avviamento danneggiata.

  • Oppure potrebbe essere l’antenna danneggiata.

  • Altrimenti in particolare sui modelli degli anni 2002-2003 potrebbe essere un guasto elettrico non riconducibile al sistma Hiss, molto frequente quella del pick-up d'accensione.



TRUCCHETTI:
Mettiamo in evidenza due semplici accorgimenti che in molti casi hanno permesso di ripartire senza dover caricare la moto su un carroattrezzi. Capita infatti che non ci sia una vera anomalia nel sistema Hiss ma più un errore della centralina che in condizioni particolari legge la chiave ma non completa il ciclo andando in blocco.
  • In questi casi è sufficiente "prima premere il pulsante di avviamento e mentre lo si tiene pigiato girare la chiave" il motore si avvia all'istante e la spia si spegne. Tranquilli…. Non è un modo per rubare le Transalp, abbiamo provato a farlo con una chiave senza chip e la moto non parte.

  • Altro sistema di emergenza, efficace se i problemi sono indotti dal Pick-up é inserire una marcia alta e far fare qualche piccolo movimento al motore, in questo modo il pick-up si trova a lavorare in una posizione leggermente differente e spesso il problema cessa e la moto riparte. Ovviamente se la cosa si ripete andrà poi controllato/sostituito il Pick-up.




DIAGNOSI:
Ecco i passi da seguire per capire dove risiede il problema:
  1. Sposta eventuali telefonini o altri apparati elettronici che si trovino nei pressi della chiave di accensione.

  2. Prova a spostare la moto, come detto a volte il sistema viene disturbato da fonti esterne di onde elettromagnetiche.

  3. Se l'hai disponibile prova la chiave di scorta.

  4. Prova con il "TRUCCHETTI" illustrato nel precedente paragrafo.


    • Se la moto si avvia e il problema non si ripete, probabilmente era un anomalia momentanea, capita. Se si ripete frequentemente la moto va controllata, spesso si tratta del pick-up dell'accensione che si trova all'interno del carter destro vicino alla frizione.

    • immagine

      Il Pick-up serve in parole povere per capire dove si trova il pistone e dare la scintilla nel momento corretto. Se si guasta o anche al minimo malfunzionamento la centralina lo rileva come se fosse un guasto del sistema HISS e non permette l'avvio del motore.
      Questo componente é piuttosto economico (40E nel 2009) ma per sostituirlo bisogna aprire il carter di destra quello che contiene anche la frizione, se vuoi farlo segui la prima parte dell istruzioni per la sostituzione della frizione che trovi nel faidaté.
    • Se la moto non si avvia potrebbe trattarsi della chiave danneggiata, se non l'hai già fatto prova con quella di scorta, se ancora la spia rimane accesa o entrambe le chiavi sono guaste (difficile) o potrebbe essere l'antenna che non capta correttamente il segnale della chiave, va controllata o sostituita. Costa parecchio (120E nel 2009) in compenso la sostituzione é rapidissima



PRECAUZIONI:
Portarsi sempre la chiave di scorta e fare presso un officina Honda una terza chiave da lasciare a casa ben custodita. Troppo spesso quando serve la seconda chiave non ce l’abbiamo con noi, altrettanto spesso capita che quando se ne ha bisogno non la si trovi più.
Tenete presente che senza nemmeno una chiave funzionante non si può più accedere alla programmazione della centralina e per questo va sostituita con enormi costi, vale ben la pena spendere qualche decina di euro per una chiave in più. No?
Per fare la chiave bisogna comprare la chiave grezza Honda (oltre 30E!!) che contiene il microchip, far duplicare la dentatura da un normale ferramenta e successivaemnte farla riconoscere alla centralina con apposita programmazione presso un officina Honda.

PROGRAMMAZIONE CHIAVI:
Non aspettatevi attrezzature fantascentifiche o complesse apparecchiature elettroniche, la programmazione delle chiavi sul Transalp 650 é ben lontana da quanto avviene su auto o mezzi più sofisticati. Il concessionario stacca il morsetto del pick-up posto appena sotto il serbatoio (lo stesso pick-up che a volte manda in blocco l'HISS), vi innesta un cavetto apposito al quale, collegandolo alla batteria della moto con due pinzette, da degli impulsi con una determinata sequenza che permettono alla centralina di riconoscere la codifica presente nelle chiavi (massimo 4).