Sostituzione pastiglie anteriori

Difficoltà: medio
Attrezzatura: di base

Come sostituire le pastiglie del freno anteriore

Prima di acquistare le pastiglie consulta la pagina con i vari modelli e le recansioni per capire le più adatte a te.

La procedura on questa pagina si riferisce a un modello del 1994-1996 comunque molto simile a tutti gli altri modelli sia monodisco che bidisco, e ovviamente ai freni di molte altre moto in commercio.

Continua a leggere

Sostituzione pastiglie posteriori

Difficoltà: medio
Attrezzatura: di base

Come sostituire le pastiglie del freno posteriore

Prima di acquistare le pastiglie consulta la pagina con i vari modelli e le recansioni per capire le più adatte a te.

Necessario: un bel cacciavite di grosse dimensioni, una chiave a brugola del 5 di ottima qualità (altrimenti spaccate tutto) una chiave a occhio da 12.

Continua a leggere

Regolazione pedale

Difficoltà: facile
Attrezzatura:in dotazione

Il pedale del freno posteriore è facilmente regolabile nella sua altezza per adattasi a ogni esigenza (stivali, guida in piedi ecc. ecc.). Nei modelli con disco è necessario agire sui registri posti sulla pompa freno.

Continua a leggere

Sostituzione olio freni

Difficoltà: medio
Attrezzatura: di base

L'olio freni va sostituito ogni 2 anni in quanto assorbe umidità perdendo le caratteristiche di incomprimibilità e favorendo in caso di uso intenso la formazione di pericolose bolle di vapore nel circuito perdendo tutta l’efficacia. I miglioramenti sono più evidenti sui modelli con freno anteriore monodico dall’ 87 al 96.

Continua a leggere

Revisione freni

Difficoltà: medio
Attrezzatura: di base
prestare molta attenzione!

Se dopo molti anni di uso e molti km la frenata della vostra moto è poco efficace può valer la pena di fare una bella revisione a tutto l'impianto, in particolare al freno anteriore delle versioni dotate di un solo disco. Fatelo sempre in abbinamento alla sostituzione pastiglie.

Continua a leggere

Revisione pinza

Difficoltà: medio
Attrezzatura: di base

Lavorare sui freni è sempre cosa delicata da farsi con cognizione di causa, anche se in questo caso l'operazione non sembra particolarmente complessa. Attenzione anche all'olio dei freni, opacizza le verniciature e le parti in plastica, provvedete sempre a coprire le parti esposte in particolare se lavorate sul freno anteriore, serbatoio carene e plexiglass.
Le pinze freno moto sono tutte simili, anche quella posteriore che però ha un solo grosso pistone che in genere è meno soggetto a problemi, mentre el versioni con l'anteriore bidisco hanno pistoni più piccoli e purtroppo più soggetti a problemi. Nelle foto vedete il lavoro eseguito su una Transalp monodisco del 1992, rispetto agli altri modelli queste versioni hanno una piccola differenza: i pistoni esternamente (dove appoggiano sulel pastiglie) sono chiusi da una placchetta metallica mentre su quasi tutti gli altri modelli troverete un pistone cavo.

Continua a leggere

Tubi freno

Difficoltà: medio
Attrezzatura: di base
Attrezzatura speciale: Dreemel o piccola mola

Lavorare sui freni è sempre cosa delicata da farsi con cognizione di causa, anche se l'operazione non sembra particolarmente complessa. Ricorda che l'olio freni danneggia le parti verniciate e opacizza quelle trasparenti in plastica, proteggile prima di iniziare il lavoro. Per evitare di avere nei tubi tracce di olio meglio aprire qualche ora la vite di scarico (quella di spurgo).

Continua a leggere